3 MARZO 2024

Giornata mondiale della libertà di stampa. Nella classifica annuale di Reporter Senza Frontiere, rapporto che analizza la realtà in 180 paesi, la Norvegia è al primo posto, l’Eritrea all’ultimo. L’Italia scende dal 41° al 46°.

22 APRILE 2024

È la giornata mondiale della Terra, evento nato nel 1970 con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla salvaguardia dell’ambiente. Il tema di quest’anno è la riduzione delle plastiche del 60 per cento entro il 2040.

14 APRILE 2024

L’Iran ha attaccato Israele lanciando centinaia di droni e missili come “risposta all’azione israeliana su Damasco”.

18 MARZO 2024

Usa. Sono sempre più numerosi i libri messi al bando nelle scuole e nelle biblioteche. L’elenco stilato dall’American Library Association conta 4.240 titoli censurati. Molti di questi sono legati a tematiche gender o di discriminazione. La lista include anche romanzi comunemente studiati a scuola, come Il signore delle mosche e Il buio oltre la siepe.

8 FEBBRAIO 2024

Memoria e Resistenza. Venti anni senza Nuto Revelli, scrittore, alpino, partigiano.
Illustrazione realizzata per La Stampa di Cuneo.

30 GENNAIO 2024

Usa. Per la prima volta è stato impiantato in un cervello umano un chip. Realizzato dall’azienda Neuralink di Elon Musk ha come obiettivo quello di aiutare chi ha problemi neurologici e lesioni traumatiche.

28 GENNAIO 2024

Parigi. Al museo del Louvre due attiviste hanno lanciato della zuppa contro La Gioconda in segno di protesta, gridando slogan in difesa del “benessere alimentare”.

17 GENNAIO 2024

Usa. Un’ondata di freddo artico ha colpito gli Stati Uniti con temperature da record. La più bassa, -38°C, è stata registrata nella piccola città di Briggsdale in Colorado.

16 GENNAIO 2024

Gli israeliani liberati dalla prigionia a Gaza si sono riuniti per tenere una cerimonia di compleanno per Kfir Bibas, il bambino di un anno ancora ostaggio di Hamas insieme alla sua famiglia, di cui non si hanno più notizie attendibili dal 7 ottobre 2023.

15 GENNAIO 2024

Usa. Inizia la corsa alla Casa Bianca con il lungo processo elettorale che si concluderà il 5 novembre con le elezioni presidenziali il 5 novembre 2024.

10 GENNAIO 2024

Giappone. Per combattere il fenomeno della denatalità il governo ha deciso di correre ai ripari promuovendo una App per facilitare gli incontri tra i cittadini.

8 GENNAIO 2024

Il 2023 è stato l’anno più caldo mai registrato a partire dal 1850, con l’aumento della temperatura media globale vicina al limite di 1,5 gradi centigradi (1,48 rispetto al livello preindustriale 1850-1900).

7 GENNAIO 2024

Roma. Sono stati centinaia i partecipanti al raduno di estrema destra che, con braccia tese e urla squadriste, hanno commemorato i loro camerati uccisi nella strage di Acca Larentia del 1978.

1 GENNAIO 2024

Giappone.Un terremoto di magnitudo 7.5 sulla scala Richter ha provocato almeno 100 morti e più di 200 dispersi.

28 NOVEMBRE 2023

L’Expo 2030 si terrà Riad. La capitale dell’Arabia Saudita si aggiudicata, con 119 voti, l’esposizione universale. Ha battuto Busan, 29 voti, e Roma che ne ha ottenuti 17.

19 NOVEMBRE 2023

L’Argentina ha scelto: sarà Javier Milei il nuovo presidente. Un personaggio che si oppone all’aborto, al femminismo, all’educazione sessuale nelle scuole. Ha inoltre promesso l’accesso alle armi a tutti, la sostituzione del peso con il dollaro, la chiusura la Banca centrale e la cancellazione dell’assistenza sociale.

14 NOVEMBRE 2023

Gaza. Senza più acqua, né cibo, né latte per bambini la situazione nell’ospedale di Al Shifa è drammatica. I medici hanno dovuto estrarre i neonati dalle incubatrici, che non funzionano più per mancanza di energia elettrica, e metterli accanto a contenitori di acqua riscaldata per evitarne l’ipotermia.

16 OTTOBRE 2023

Inghilterra. Dopo 40 anni di collaborazione lo storico vignettista Steve Bell è stato licenziato dal Guardian per aver realizzato una vignetta su Netanyahu.

10 OTTOBRE 2023

Sono oltre 1200 le vittime israeliane per l’attacco terroristico compiuto da Hamas e oltre 900 quelle palestinesi dopo la risposta armata nella Striscia di Gaza.

6 OTTOBRE 2023

Oslo. Il Nobel per la Pace è stato assegnato alla giornalista e attivista iraniana Narges Mohammadi, 51 anni, la donna che resiste al regime iraniano, rinchiusa nel carcere di Evin di Teheran dove sta scontando diverse condanne con l’accusa di propaganda contro lo Stato.

3 OTTOBRE 2023

Dieci anni fa un peschereccio carico di migranti si ribaltò a meno di mezzo miglio da Lampedusa. Nel naufragio morirono 368 persone. Da allora, il 3 ottobre è diventato la Giornata della Memoria e dell’Accoglienza.

10 AGOSTO 2023

Seul. Troppi single nel Paese e un tasso di natalità tra i più bassi al mondo. Per combattere le poche nascite il governo ha organizzato appuntamenti al buio nella speranza di incoraggiare nuove coppie e contrastare il calo di matrimoni e figli.

9 AGOSTO 2023

È morto Jamie Reid, l’artista inglese che creò le copertine dei Sex Pistols, pionieri del punk.

1 AGOSTO 2023

Ucraina. Mosca ha bombardato diversi granai. Si stima siano state distrutte 40mila tonnellate di grano.

24 LUGLIO 2023

Usa. Addio all’uccellino di Twitter, emblema della piattaforma fin dalla sua nascita. Elon Musk, proprietario del social network, ha deciso di cambiare il logo sostituendolo con una X.

18 LUGLIO 2023

Caldo record in Italia e nel mondo: oltre 42°C a Roma, picco di 47°C in Sicilia. Nella Death Valley è stata registrata una delle più alte temperature mai rilevate sulla terra: 56°C.

1 LUGLIO 2023

Ucraina. Addio a Viktorija Amelina, una delle voci più coraggiose della poesia e del femminismo ucraino che documentava i crimini di guerra sul territorio del suo paese. È stata uccisa a Kramatorsk da un missile russo.

14 GIUGNO 2023

Ennesima tragedia nel Mediterraneo. Un peschereccio carico di migranti è naufragato al largo delle coste della Grecia. Sono 108 i superstiti, più di 80 i corpi delle vittime al momento recuperati ma si teme che sul barcone ci fossero centinaia di persone.

30 MAGGIO 2023

Uganda. Il presidente Yoweri Museveni ha firmato la nuova legge contro l’omosessualità varata dal governo, che prevede non solo il carcere, ma in alcuni casi anche l’ergastolo e la pena di morte.

22 MAGGIO 2023

Gianni Mion, ex amministratore delegato della holding che controllava Autostrade per l’Italia, durante il processo in corso sul Ponte Morandi ha ammesso di essere stato a conoscenza del rischio crollo già dal 2010 e di non aver fatto niente per evitare il disastro del 2018 in cui morirono 43 persone.

3 MAGGIO 2023

In tutto il mondo si celebra oggi la giornata della libertà di stampa. Nella classifica annuale pubblicata da Reporter sans frontieres l’Italia è al 41° posto.

2 MAGGIO 2023

Sudan. L’escalation di violenza sta aggravando la crisi umanitaria di un Paese già in difficoltà. Sono più di 11 milioni le persone che si trovano in una situazione di grave insicurezza alimentare.

4 APRILE 2023

New York. Donald Trump è in stato di arresto. Sono 34 i capi di imputazione che gli sono stati contestati nell’atto di incriminazione ed è il primo ex presidente formalmente incriminato nella storia degli Stati Uniti.

7 MARZO 2023

Afghanistan. Dopo la lunga pausa invernale le università hanno riaperto ma senza le donne. Per loro è ancora vietato frequentare gli atenei da quando i talebani sono tornati al potere nell’agosto del 2021.

1 MARZO 2023

Iran. Sono sempre più frequenti i casi di studentesse avvelenate a scuola per impedire loro di istruirsi.

27 FEBBRAIO 2023

Sono oltre sessanta le persone affogate nell’ultimo naufragio di fronte alle coste calabresi. Tra le vittime anche molti bambini.

21 FEBBRAIO 2023

Russia. Nel discorso alla nazione il presidente Putin ha assicurato che l’offensiva in Ucraina continuerà e annunciato la sospensione dello Start, l’ultimo trattato sulla riduzione delle armi nucleari ancora in vigore con gli Usa.

6 FEBBRAIO 2023

Un terremoto di magnitudo 7.9 ha devastato il sud est della Turchia il nord della Siria. Sono più di 3000 i morti, migliaia i feriti e i dispersi.

3 FEBBRAIO 2023

Iran. Jafar Panahi, uno dei più influenti e premiati registi, è stato rilasciato su cauzione due giorni dopo aver iniziato il suo sciopero della fame “per protesta contro i comportamenti disumani e illegali della Repubblica islamica e la presa di ostaggi”, come ha definito i prigionieri politici nel Paese.

2 FEBBRAIO 2023

Cina. Gli scienziati hanno clonato le prime “super mucche” in grado di produrre un’eccezionale quantità di latte.

8 GENNAIO 2023

Brasile. I sostenitori dell’ex presidente Bolsonaro hanno assaltato i palazzi delle istituzioni. Migliaia di persone hanno sfondato le transenne e invaso gli edifici che ospitano il Parlamento, il governo e la Corte suprema.

URLO GRAFICO by Fabrizio Piumatto
Commenti grafici alle notizie dal mondo

mail facebook twitter instagram